La scrittura del libro è un processo molto lungo

EdizioniilPapavero

topinambur pasta
Ci vogliono anni per scrivere un libro e non è un compito facile. Richiede molta pazienza, persistenza e tempo.

Scrittura del libro è l'impresa più lunga e più difficile per qualsiasi autore là fuori. Non importa quanto duramente si lavora su di esso, ci saranno sempre cose che è necessario aggiungere per rendere il vostro libro migliore e molto più piacevole per i lettori.

Ma diciamo che l'hai fatto, hai scritto con successo un libro. E adesso? Bene, è tempo di scegliere il tuo percorso e pubblicarlo. Ma come? EdizioniilPapavero è qui per aiutarti.

Prima scelta-chi dovrebbe pubblicare il tuo libro?


Il primo passo è trovare l'editore giusto. Un buon editore offrirà tutto l'aiuto necessario per eseguire questo progetto.

Il mercato digitale si sta muovendo verso il cloud e portando con sé le nostre industrie creative. Ciò significa che ci sarà più domanda per la produzione di contenuti e servizi di pubblicazione. Tuttavia, ci sono ancora costi associati a questi servizi. Gli editori hanno bisogno di un modo efficace per ottenere i loro progetti nel mercato digitale.

Editoria-che cosa è?


La pubblicazione è principalmente la pubblicazione di libri in forma cartacea, anche se in molti casi vengono preparati anche e-book.

Nel processo di pubblicazione del libro, prendono parte fino a una dozzina di persone e le più importanti sono:

  • editore,

  • traduttore,

  • Illustrator,

  • graphic designer,

  • marketing.


Piccola casa editrice un piccolo problema?


Pubblicare un libro in una piccola casa editrice sembra un po ' diverso rispetto a una grande azienda.

Di solito l'idea di pubblicare un libro appare nel dipartimento dei progetti editoriali. Impiega manager che gestiscono l'intero processo editoriale e la comunicazione con l'autore. Le decisioni sono prese sull'adozione del libro, così come determinare il programma di lavoro di editor, graphic designer e altri.

Per quanto riguarda il reparto di produzione, questa è la fase in cui il libro viene creato in forma fisica. I dipendenti del reparto di produzione ordinano alle stampanti di stampare libri e controllano anche se gli errori si sono insinuati lungo la strada.

Prima di ordinare per la stampa, determinano insieme all'editor il formato, il volume, il tipo di carta, i possibili perfezionamenti e aggiunte. La copertina viene preparata quando i materiali grafici sono pronti. Abbiamo anche un reparto marketing che promuove i libri, e un reparto vendite responsabile per la distribuzione dei titoli.

Il lavoro di tutti questi dipartimenti è necessario affinché il libro raggiunga il mercato e dagli scaffali dei negozi ai lettori. Ciascuno di questi processi è necessario affinché la pubblicazione veda la luce del giorno.

Il lavoro di una grande casa editrice


Il processo di pubblicazione di un libro con una grande casa editrice richiede in media diversi mesi. Gli editori sono inondati di manoscritti e i più grandi li ottengono da poche decine a diverse centinaia a settimana. Il processo decisionale per stabilire la cooperazione con l'autore è le prime settimane. Il tempo dedicato alla modifica del testo-al ritmo e in conformità con il programma di pubblicazione, è di diversi mesi. Rompere e correggere il libro è settimane di distanza.

Che ne dici di auto-pubblicazione?


Se si desidera scrivere per un editore di e-book, si può pensare a self-publishing. Mentre questi servizi di pubblicazione possono funzionare molto bene per alcune persone, non sono adatti a tutti. Molti scrittori sono riluttanti ad andare self-publishing perché pensano che sarà un investimento enorme e potrebbe non essere valsa la pena. Tuttavia, molti altri scrittori hanno trovato il successo da solo a partire con i servizi di self-publishing.

Tipi di auto-pubblicazione:

  • Pieno - l'autore gestisce tutto da solo, dal coordinamento del lavoro del correttore di bozze, dell'editore, del compositore, dagli ordini di stampa alla distribuzione.

  • Parziale - l'autore conserva tutti i diritti sull'opera e decide su di essa, ma subappalta servizi parziali a una casa editrice o a una casa editrice per auto-editori dove acquista una serie di servizi.

Che dire dei guadagni?


Gli autori-soprattutto i principianti-guadagnano in media una piccola percentuale del prezzo di un libro, spesso il prezzo all'ingrosso, non il prezzo di copertina. Gli editori praticamente non pagano più pagamenti anticipati, e se lo fanno, vengono pagati contro le royalties future e detratti da loro quando il libro inizia a vendere.

All rights reserved: edizioniilpapavero.com - https://edizioniilpapavero.com - © 2017